Acarajé

Acarajé, piatto tipico della cucina di Salvador de Bahia

Di Associazione Warã Pubblicata: luglio 20, 2012

  • Resa: 25 unità (6 Persone servite)
  • Preparazione: 2 ore 0 minuto
  • Cottura: 30 minuti
  • Pronta In: 2 ore 30 minuti

Una ricetta tradizionale della cucina di Salvador de Bahia.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Sfregare i grani dei fagioli con le mani per togliere le bucce.
  2. Frullare a bassa velocità i fagioli e la cipolla con un minimo d‘acqua fino ad ottenere una pasta omogenea.
  3. Aggiungere il sale.
  4. Mettere l’olio di dendê in una padella e lasciare riscaldare a fuoco medio.
  5. Friggere la pasta, a cucchiaiate, nell’olio di dendê caldo. Le palline non devono rimanere secche, ma cotte dentro e dorate fuori.
  6. Lasciarle asciugare.
  7. Per preparare il ripieno: Nel frullatore mettere il peperoncino e aggiungere la metà dei gamberi.
  8. Mettere sul fuoco, in una pentola piccola, la cipolla tagliata, il sale, l’olio di dendê e unire il composto ottenuto frullando gamberi e peperoncino.
  9. Aggiungere i gamberi secchi interi.
  10. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
  11. Tagliare ogni acarajé (le palline precedentemente fritte) a metà e farcire con il composto ottenuto, andando a formare dei piccoli panini.