Come era ampiamente prevedibile, sarà il Brasile il Paese organizzatore dei Mondiali di calcio del 2014. Lo ha deciso oggi la Fifa a Zurigo. (…) Subito dopo l’annuncio Blatter ha consegnato al presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, una riproduzione della coppa del Mondo.