Quattro siti naturalistici brasiliani candidati alle 7 Meraviglie Unesco

Il Brasile si presenta con quattro siti naturalistici tra le candidate per le nuove Sette Meraviglie Naturali Unisco del pianeta. Si tratta dell’arcipelago di Fernando de Noronha, dell’Amazzonia, delle Cascate di Iguaçu e del Monte Roraima. Il Paese sudamericano fa leva soprattutto sull’arcipelago composto da 21 isole, la maggiore delle quali ha un parco nazionale marino che occupa l’85% del suo territorio; leggi federali regolamentano gli ingressi sull’isola ed esigono una tassa giornaliera per la permanenza dei turisti. La votazione è online sul sito New 7 Wonders, che, in questa fase di raccolta delle preferenze andrà avanti fino al 7 luglio, quando un rappresentante dell’Unesco prenderà in esame le 77 destinazioni più votate per poi selezionare le 21 finaliste, che verranno svelate il 21 dello stesso mese.