Alluvioni in Brasile: il bilancio sale a 741 vittime e oltre 200 dispersi

Sono ancora oltre duecento le persone scomparse in seguito alle alluvioni che hanno colpito la regione montana dello Stato di Rio de Janeiro, mentre il numero delle vittime del disastro naturale che ha colpito l’area nelle scorse settimane è arrivato a 741. Si tratta dei dati ufficiali forniti dalla procura generale, secondo i quali quindi il numero dei morti potrebbe superare i mille. Alcuni funzionari locali di Teresopolis e Nova Friburgo, le località più colpite da alluvioni e frane, ipotizzano che l’elenco delle persone scomparse sia però più lungo e ancora incompleto per la difficoltà di raggiungere le zone più isolate dove si trovano centinaia di persone che rischiano di essere travolte da nuovi smottamenti e inondazioni.